Bonarda

Bonarda dell’Oltrepò Pavese DOC

Zona di produzione: Canneto Pavese.

Terreno: vigneti caratterizzati da una forte pendenza ed esposti a sud.

Vitigni: croatina (100%).

Vinificazione: dopo la pigiatura, viene effettuata una macerazione della durata di 4-5 giorni. Successivamente, il vino viene lasciato in vasche di acciaio per alcuni mesi e quindi imbottigliato. La maturazione prosegue poi in bottiglie coricate.

Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino brillante con spiccati riflessi violacei. Il profumo è molto intenso e vinoso, con
un accentuato sentore di marasca. Leggermente tannico al palato, questo vino si fa apprezzare per la sua corposità ed il retrogusto persistente.

Abbinamenti: vino estremamente versatile e quindi facilmente abbinabile; lo si apprezza in particolare con primi piatti importanti, carni rosse e formaggi di media stagionatura.

Servizio: servire a temperatura di 16 °C in un bicchiere a tulipano.

Download PDF

Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguire virtute e conoscenza.
Li miei compagni fec’io sì aguti,
con questa orazion picciola,
al cammino

che a pena poscia li avrei ritenuti; 
e volta nostra poppa nel mattino,
de’ remi facemmo ali al folle volo,
sempre acquistando
dal lato mancino.

Dante Alighieri
Inferno, Canto XXVI, 118-126